Casa > notizia > Notizie SAP > Come si degrada l’agente di ritenzione idrica
Certificazioni
Contattaci
Shandong Welldone Environmental New Materials Co., Ltd.
N. 230, Changjiang Road, Qingdao, Shandong, Cina
Telefono: 86-532-68972860
Contatto: Lisa Li
Telefono: 86-18560672878
E-mail: lisa.li@welldonechina.com
Sito web: www.aquasorbchina.com
Contatta ora
Seguici

Come si degrada l’agente di ritenzione idrica

Come si degrada l’agente di ritenzione idrica

Lisa originale 2020-12-02 16:05:53

Che cos’è il polimero super assorbente (SAP)?


Il poliacrilato di potassio SAP è un nuovo materiale funzionale con buona capacità di assorbimento e di ritenzione dell’acqua.
Può assorbire, trattenere o bloccare il liquido - Il polimero idroassorbente SAP può assorbire l’acqua fino a centinaia di volte il proprio peso e trasformarsi in gel d’acqua.
In quanto materiale ecologico, è totalmente non tossico, innocuo e non inquinante.

 

Caratteristica del polimero superassorbente:

Cristalli che assorbono l’acqua è non tossico, sicuro e rispettoso dell’ambiente, non tossico e insapore, non inquina le piante, il suolo ele acque sotterranee, gli alberi da frutto e i fiori, il rimboschimento, la coltivazione senza terra, la conservazione e il trasporto delle piante, le colture da campo, ecc.

 

Il principio di biodegradazione dell’agente di ritenzione dell’acqua:

Il polimero è sensibile all’azione dei raggi ultravioletti che, rompendo i legami, degradano il polimero in oligomeri (molecole di dimensioni molto più piccole.
Diventa quindi molto più sensibile ai processi aerobici e anaerobici di degradazione microbiologica.
Il polimero superassorbente si degrada quindi naturalmente nei suoli (fino al 10-15% all’anno) in CO2, H20 e composti azotati.

Gli agenti che trattengono l’acqua non sono tossici e insapore, e i prodotti finali della decomposizione sono acqua, biossido di carbonio, azoto ammoniacale e ioni di sodio o potassio, senza residui, senza inquinamento per le piante, il suolo ele acque sotterranee, e possono essere utilizzati per colture, rimboschimento e coltivazione senza terra, conservazione delle piante e trasporto in attesa.

Il pH dell’agente di ritenzione dell’acqua è prossimo alla neutralità e non cambierà il pH del terreno. L’agente di conservazione dell’acqua si gonfia in un idrogel assorbendo l’acqua, e il suo forte assorbimento assicura che le radici della pianta siano vicine all’idrogel e non causino marciume alla radice, e non importa quanto sia scarsa l’acqua esterna, non assorbirà l’acqua della pianta.

La soluzione acquosa dell’agente di ritenuta è leggermente acida o leggermente alcalina e non irritante.